Veneziano

  • Veneziano

Nello specchio Veneziano i disegni presenti sono caratterizzati da motivi floreali o, nei casi di maggiore complessità, da scene figurative di carattere generalmente mitologico o bucolico. Esistono tre tipologie di specchio Veneziano:

Specchi a foglie e fiori. In essi lo specchio inciso viene contornato da elementi vitrei (foglie, fiori, canne, decori). Tutti i decori sono fissati al supporto mediante chiodi speciali la cui testa è rivestita da una piccola borchia vitrea.

Specchi a traforo. In questo tipo di specchi la decorazione primaria deriva dalla composizione di elementi “traforati”, ovvero piccoli pezzi di vetro (specchiati o meno) molati a mano, che, una volta affiancati, vanno a comporre dei pattern decorativi estremamente intricati.

Specchi a intarsio ligneo. In questo caso lo specchio inciso viene inserito all’interno di una cornice in legno intagliato e dorato. Gli specchi a intarsio, più recenti di quelli a foglie e fiori o a traforo, si sviluppano a partire dal XVIII° secolo.

Condividi questa pagina su:


TUTTI I PRODOTTI IN STILE VENEZIANO

Registrati o effettua la login all'area riservata

Nome utente

Password

Password dimenticata?

Close