Tradizione artistica

Specchio Trevi in stile Francese

Artigianalità e Made in Italy

L’industria dello specchio francese nasce verso il 1665, quando il francese Colbert convince alcuni maestri veneti a trasferirsi in Francia. Nascono quindi gli specchi in stile francese che sono caratterizzati da una molatura profonda e da un design geometrico.

Il design di uno specchio francese è composto di numerosi pezzi di vetro molati a mano ravvicinati tra loro a formare un’armoniosa figura geometrica. Basti pensare al Donato, specchio icona di Arte Veneziana composto di ben 412 pezzi molati.

Ciò che differenzia uno specchio in stile francese da uno veneziano quindi é l’assenza di applicazioni di decori in vetro soffiato a mano.

Specchio artigianale di lusso con cimiero

Specchio Trevi fatto a mano

Cornice intagliata, incisioni artistiche e decori in vetro argentato

Materiali

Telaio in legno di abete anticato colore nero.

Cimiero e parte centrale ovale in vetro molato e argentato con finitura antico leggero.

Formelle d'angolo e decoro cimiero in vetro blu molato e argentato.

Cornici in vetro con molatura decorativa, incisione a sfere lucide e argentato con finitura antico leggero.

Decorazioni

Incisioni di sfere lucide.

Viti di fissaggio decorative in ottone anticato.


Dettagli tecnici

Dimensione: L. 114 cm, P. 5 cm, H. 207 cm

Codice: MFX-LDC-005-15

Staffe di supporto incluse

Prodotto interamente personalizzabile

Il reparto della vetreria

Bisellatura a mano

Lavorazione artistica di precisione

I nostri maestri vetrai utilizzano ruote diverse per smussare e lucidare il vetro che verrà successivamente applicato in specchi e mobili.

Questa parte è uno degli step fondamentali nella produzione di Arte Veneziana: nessuna macchina infatti è in grado di replicare questo minuzioso e preciso lavoro manuale.

Infatti la bisellatura può essere realizzata solo grazie a un lungo e accurato processo artigianale ereditato dalla tradizione veneziana di lavorazione del vetro.

Vorrei uno specchio Trevi

LEO DE CARLO / DESIGNER

Product Designer

Leo De Carlo

Venezia

Leo De Carlo nasce a Venezia nel 1972. Si laurea in disegno industriale al politecnico di Milano nel 1998.

Lavora poi a Parigi presso Philippe Starck dal 1999 al 2003 gestendo progetti per mobili, illuminazione e interni.

Fa ritorno poi in Italia nel 2003 e avvia la sua attività. Attualmente vive e lavora a Venezia, la sua città.

Potrebbe piacerti anche

Hai dei gusti raffinati e vuoi realizzare un progetto su misura adatto alle tue esigenze? Arte Veneziana ti aiuta ad arredare lo spazio con mobili esclusivi e soluzioni architettoniche di alto artigianato artistico

Restiamo in contatto